Il canale di Leme in Istria, un fiordo nel mediterraneo.

Il canale di Leme in Istria, un fiordo nel mediterraneo. - 5.0 out of 5 based on 3 votes
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (3 Votes)

Il canale di Leme, o fiordo di Leme, si trova in Croazia, tra i comuni di Canfarano, Orsera, Rovigno e San Lorenzo del Pasenatico, nella zona sud occidentale dell'Istria.

Il canale di Leme è un'area naturale protetta, lunga circa 10 km, tra le più suggestive in Istria dal punto di vista escursionistico e naturalistico.

L'area naturale del Canale di Leme

L'area naturale del Canale di Leme è una riserva naturale dell'Istria, nella zona meridionale, vicino a Rovigno.

Il Canale di Leme è un canale di acqua salmastra, mista dolce e salata. E' una valle di natura carsica, solcata dal torrente Pazinčica, con attorno insenature che arrivano anche oltre i 100 metri d'altezza.

La vegetazione del Canale di Leme varia a seconda della sponda percorsa. Nella zona nord, vicino ad Orsera, è composta dalla classica macchia mediterranea che troviamo nelle zone costiere del Mediterraneo mentre la zona a sud, verso Rovigno, è più fitta di boschi di querceti.

Nel percorso del Canale di Leme si trova la Grotta di Romualdo, habitat naturale di alcune specie di pipistrelli in via d'estinzione. La denominazione della grotta deriva dal nome dell'eremita e santo Romualdo che visse all'interno della cavità per alcuni anni attorno all'anno mille. Fino alla seconda guerra mondiale, la grotta era tappa di processioni religiose a favore del Santo. Per visitare la grotta è consigliato vivamente documentarsi in anticipo poiché l'accesso è limitato in alcuni periodi dell'anno. Attualmente risulta chiusa, salvo diversi aggiornamenti. 

Cosa fare nel Canale di Leme

Consigliata è l'escursione sul battello, dove è possibile percorrere tutto l'itinerario del canale. La partenza avviene dal porto di Rovigno ed ha una durata di circa 3/4 ore con delle soste durante la navigazione. Habitat naturale di moltissime specie di pesci e, per i più fortunati, sarà possibile incontrare i delfini. Durante la navigazione è prevista di solito una sosta ad un punto di ristoro sito nel canale.

Oltre all'escursione in barca, il canale di Leme è il luogo ideale per gli appassionati di climbing e dell'arrampicata. Le falesie che circondano il canale sono pareti calcaree a strapiombo sul canale ideali per chi ama scalare e godere di un panorama veramente unico.

Come raggiungere il Canale di Leme

In auto per chi proviene dall'Italia è consigliato raggiungere Trieste e seguire le indicazioni per la Slovenia (Capodistria). Entrati in Slovenia percorrere 20 km circa di superstrada in direzione Portorose/Pola, quindi raggiungere il valico di Dragogna per entrare in Croazia all'altezza di Umago. Seguire le indicazioni l'autostrada A9 Istriana in direzione Pola e prendere l'uscita Medachi - Canfarano seguendo i cartelli per limski kanal oppure l'uscita per Rovigno, raggiungere il centro città e poi scegliere se effettuare l'escursione partendo dal porto di Rovigno oppure seguendo le indicazioni locali.

 

 

Tags: Istria, Croazia, Fiordo di Leme, Canale di Leme

Potrebbe interessarti anche...