Foto di Dionea Sirotic

Cittanova, nota località turistica dell'Istria in Croazia

Cittanova, nota località turistica dell'Istria in Croazia - 5.0 out of 5 based on 2 votes
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (2 Votes)

Cittanova in Croazia è una città dell'Istria, situata nella parte nord-occidentale della penisola. Splendida località balneare e turistica, Cittanova è ben collegata con l'Italia e la Slovenia.

LA STORIA DI CITTANOVA 

Cittanova in Istria è stata edificata dai romani e fortificata durante il periodo Veneziano. Della dedizione alla Serenissima Repubblica di Venezia si notano ancora oggi le mura difensive della città.

Dopo Venezia, Cittanova ed il resto dell'Istria vennero annesse all'Impero Asburgico, sotto l'Austria precisamente. La popolazione allora residente era in maggioranza di nazionalità e madrelingua italiana.

Superato il primo conflitto mondiale, in base al Trattato di Rapallo del 1920, l'Istria e Cittanova vengono annesse all'Italia, amministrate sotto la provincia di Pola.

La sconfitta italiana della seconda guerra mondiale porta Cittanova a divenire confine dell'allora costituito Territorio Libero di Trieste, sotto la zona B amministrata dagli Jugoslavi fino al 1954, anno in cui attraverso il Memorandum di Londra, fu dichiarato il destino della zona B, che fu annessa "de-facto" alla Jugoslavia. In questo periodo la popolazione di nazionalità e lingua italiana scelse di abbandonare in massa la città. 

Giuridicamente parlando, i confini vennero ratificati nel 1975. Cittanova ed il resto del Buiese (Umago, Buie, Grisignana, Verteneglio) passarono sotto la sovranità jugoslava prima e, nel 1991, divenne parte integrante della Repubblica di Croazia.

Attualmente a Cittanova vige il bilinguismo croato - italiano ed ai giorni nostri persiste una corposa minoranza nazionale italiana. Tra i connazionali più famosi residenti a Cittanova in Croazia ricordiamo Giovanni Cernogoraz, medaglia d'oro alle Olimpiadi del 2012 ed Angelica Zacchigna, Miss Croazia 2016.

COSA VEDERE A CITTANOVA

Cittanova è una stupenda località balneare dell'Istria in Croazia. 

Il mare è tra i più limpidi, le spiagge di Cittanova sono in prevalenza naturali e di matrice rocciosa anche se è molto facile e comodo farsi un bel bagno. Tra le spiagge più belle di Cittanova in Croazia ci sono Mistral, Laguna e Sirena e sono molto vicine al centro della città. Più a nord invece, spicca la spiaggia di Carpignano/Karpinjan.

Il centro storico di Cittanova è contornato da mura difensive ove all'interno si erge la chiesa di San Pelagio che con il suo campanile spicca l'inconfondibile stile Veneziano. Al livello urbanistico, la città è caratterizzata da uno stile architettonico che riflette l'alternanza del mondo italiano e slavo. Se siete appassionati della storia della marina militare, non potete non vistare il Gallerion, un museo dedicato all'esposizione di fotografie, modelli di nave ed altre eredità tralasciate dalla marina militare austroungarica.

Nella frazione di Dalja, c'è un antico monastero benedettino abbandonato in rovina da moltissimi anni.

Al livello di infrastrutture turistiche, Cittanova è ricca di ristoranti, dove si consiglia vivamente di assaporare il pescato locale, alberghi, campeggi ed appartamenti.

Vicino a Cittanova c'è il noto Parco Acquatico "Istralandia" con moltissime attrazioni per trascorrere una giornata all'insegna del divertimento e del relax.

COME RAGGIUNGERE CITTANOVA

Cittanova, nell'Istria in Croazia, è una meta particolarmente vicina e comoda da raggiungere sia dalla Slovenia che dall'Italia.

Dista da Trieste circa 50 km e dal confine sloveno-croato a 25. 

In auto Cittanova si raggiunge comodamente da Trieste. Superato il centro città seguire le indicazioni per Capodistria in Slovenia. Da qui il conducente può scegliere se uscire per Muggiaultima uscita in Italia, e proseguire per Ancarano/Ankaran fino a Capodistria/Koper via litoranea oppure pagare il pedaggio, la vignetta, e raggiungere la città.

Da Capodistria/Koper seguire le indicazioni per Portorose/Portoroz - Pola/Pula quindi raggiungere il confine sloveno-croato di Dragogna/Dragonja. A questo punto imboccare l'autostrada A9 istriana ed uscire a Cittanova/Novigrad.

In nave sono frequenti, durante i periodi estivi, collegamenti marittimi da Trieste e Venezia.

Gli aeroporti più vicini sono quelli di Trieste e Portorose.

 

 

Tags: Istria, Croazia, Cittanova, Cittanova Croazia, Novigrad

Potrebbe interessarti anche...